Dermabase.it
Melanome
Melanome 2018
OncoDermatologia

Fluorouracile topico versus Imiquimod topico per il trattamento della cheratosi attinica


Gli agenti topici più utilizzati per il trattamento delle cheratosi attiniche multiple sono 5-Fluorouracile e Imiquimod ( Aldara ), ma la loro efficacia comparativa non è stata valutata in un contesto reale.

È stata confrontata l'efficacia di 5-Fluorouracile e Imiquimod nel ridurre il rischio di cheratosi attinica in ​​un ampio sistema di assistenza sanitaria nel nord della California.

In uno studio di coorte, sono stati identificati i membri adulti del piano sanitario che avevano una cheratosi attinica diagnosticata nel 2007 e che successivamente hanno avuto una prescrizione per 5-Fluorouracile o Imiquimod ( n=5.700 ).

I soggetti sono stati seguiti per le successive cheratosi attiniche identificate dai codici ICD ( International Classification of Diseases ) e sono state stimate le differenze a 2 anni ( a breve termine ) e a 5 anni ( a lungo termine ) nel rischio cumulativo, controllando il potenziale di confondimento in base a variabili pretrattamento.

Il 5-Fluorouracile ha ridotto l'incidenza a breve termine di cheratosi attinica ( differenza cumulativa del rischio -4.54% ), ma non vi sono state evidenze statisticamente significative di un rischio ridotto a lungo termine ( differenza di rischio cumulativa -1.43% ) rispetto a quello con Imiquimod.

Lo studio retrospettivo ha attuato un accertamento limitato di tutte le potenziali variabili confondenti pertinenti.

In conclusione, il 5-Fluorouracile è apparso essere significativamente più efficace di Imiquimod nella prevenzione a breve termine, ma non a lungo termine, della cheratosi attinica. ( Xagena2018 )

Neugebauer R et al, J Am Acad Dermatol 2018; 78: 710-716

Dermo2018 Farma2018


Indietro